Viva la Birra... inviami una mail

Evento

 

 

 

 

freccia.gif (89 byte) Iscriviti alla newsletter

freccia.gif (89 byte) Pagine Gialle della Birra

freccia.gif (89 byte) L'indice degli argomenti

Come si spilla la birra?

Come si degusta una birra?

Dossier Birra e Salute

 

© 2002 - 2014 - Tutti i diritti sono riservati, è vietato copiare senza autorizzazione queste pagine.

info@mondobirra.org

L'indice delle notizie

 

 

 

 

 

Palermo - Sabato 7 e Domenica 8 luglio c’è “Accademia della birra"

Due serate di profumi, aromi e sapori all’Orto botanico di Palermo

 Un weekend tra birre, birrifici ed esperti birrai. Un gioco di parole necessario per riassumere in poche parole “Accademia della birra”, la due giorni di manifestazione dedicata alla bevanda tratta dall’orzo e dal luppolo, il 7 e l’8 luglio, all’Orto Botanico in via Lincoln 2/A, accanto villa Giulia. Alcuni noti birrifici artigianali italiani – tra questi: Le Baladin di Cuneo, la Birra del Borgo di Rieti, Maltus Faber di Genova, l’Extraomnes di Varese e 32 via dei Birrai di Treviso – faranno degustare i loro prodotti, figli della bevanda tratta dall’orzo e dal luppolo.

Tra queste spiccheranno: la Extra rune (birra da meditazione dal ricco aroma di frutta secca), la Isaac (birra bianca dal profumo di fiori di campo, camomilla e malva) e la Extraomens blonde (birra bionda compatta dal sapore di limone e pompelmo).

Si comincia sabato 7 luglio alle 18, con un seminario  intitolato “Il birraio artigiano (come lo si diventa)”, curato dal dottore Giuseppe Perretti  del Cerb dell’Università degli studi di Perugia e “le birre di invenzione (le speciali)”, condotto da Lorenzo Dabove, in arte Kuaska, ovvero uno dei più noti esperti italiani sul tema. Si spiegherà come diventare birraio e farsi un birrificio. Seguirà una degustazione. Per partecipare a questo appuntamento è necessario prenotarsi a info@factoryevent.it  o telefonare allo 091 583450 o al 348 415 9159.

Alle 19 apertura del “Bar à Biere Accademia della Birra”.  Alle 21 Sandro Dieli e Diego Spitaleri saranno protagonisti di “Perbacco”, show con vetrina promozionale di enogastronomia siciliana di eccellenza. Alle 22 spazio alla musica con Max Potamo and the vintage.

Si riparte domenica 8 luglio alle 19, con un laboratorio di degustazione a cura di Francesca Bacile per l’Associazione Dioniso con Cerere intitolata “Stili di birra e abbinamenti gastronomici”. Per prendere parte a questo appuntamento è necessario prenotare da Oliver wine house telefonando al numero 091625 661 7. Partecipare costa 10 euro.

Alle 21,30 concerto dei Jumpin’up.

Obiettivo della manifestazione è la promozione e la valorizzazione dei micro birrifici artigianali italiani e le loro produzioni di eccellenza.

L’orario di apertura è dalle 19 a mezzanotte. L’ingresso costa 10 euro e permette di degustare 3 birre e concede l’accesso all’area buffet dove saranno servite specialità culinarie siciliane. Chi sceglierà l’opzione da 5 euro avrà diritto a una singola degustazione di birra, con accesso al buffet.

L’evento è organizzato da Factory event con il patrocinio dell’Università di Palermo e del Ministero delle Politiche agricole,  con la collaborazione del Cerb, Centro di Eccellenza per la ricerca sulla birra dell’Università degli Studi di Perugia, del Kuaska Instituut, del Movimento Birrario Italiano, delle associazioni culturali Dioniso  e Cerere per la birra. 

US: 333 5762232 (Vassily Sortino), vassilysortino@hotmail.com

Fonte Comunicato Stampa

Luglio 2012

 Condividi

Ultimo Aggiornamento: 23/01/2014 12.57

© 2002 - 2014 Tutti i diritti sono riservati. I marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari