Viva la Birra... inviami una mail

Carlsberg, un futuro lontano da Induno

 

 

Iscriviti alla newsletter

 

L'indice degli argomenti

Come si spilla la birra?

Come si degusta una birra?

Dossier Birra e Salute

2002 - 2014 - Tutti i diritti sono riservati, vietato copiare senza autorizzazione queste pagine.

info@mondobirra.org

L'indice delle notizie

Carlsberg, un futuro lontano da Induno

Il centro direzionale della Carlsberg potrebbe a breve abbandonare l'attuale sede di Induno Olona. La comunicazione da parte della dirigenza del colosso della birra giunta sui tavoli dei dipendenti qualche giorno fa: la storica Villa Magnani di Induno Olona (foto), uno dei gioielli esibiti dell'architettura liberty varesina, sede della "testa" della Carlsberg Italia, potrebbe nel giro di qualche mese svuotarsi. Il provvedimento interessa 54 dipendenti. Nessun taglio al personale, ma un cambiamento significativo delle condizioni di vita. Una quarantina di loro vivono a Varese o nelle immediate vicinanze. Per loro si prospetta il trasferimento nell'ex area Ramazzotti di Lainate. Una scelta che avvicina il centro pensante dello stabilimento all'area di maggior distribuzione, l'alto milanese. A Lainate, oltre ai dipendenti di Induno dovrebbero trovare collocazione anche gli apparati amministrativi degli stabilimenti di Lodi e Bergamo e forse di altri sedi italiane. La ridefinizione della geografia logistica dovrebbe preludere alla nascita di due grosse divisioni: la divisione industria con i due grossi stabilimenti quello storico di Induno e quello di Ceccano, nel Lazio; e la divisione commerciale e distributiva con sede proprio alle porte di Milano.

( Fonte vareseweb.it )

 

 

 

Maggio 2004

2002 - 2016 Tutti i diritti sono riservati. I marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari