Viva la Birra... inviami una mail

Olanda, studio dimostra un rincaro dei prezzi del 49%

 

 

Iscriviti alla newsletter

L'indice degli argomenti

Come si spilla la birra?

Come si degusta una birra?

Dossier Birra e Salute

2002 - 2014 - Tutti i diritti sono riservati, vietato copiare senza autorizzazione queste pagine.

info@mondobirra.org

L'indice delle notizie

Olanda, studio dimostra un rincaro dei prezzi del 49%
 
Anche l'Olanda non e' rimasta esente dai salati rincari dei prezzi provocati dall'introduzione della moneta unica, anche se l'ufficio statistico nazionale (CBS) insiste nel sostenere che si tratta di un'inflazione non reale, ma solo percepita. Sta di fatto che uno studio compiuto dalla rivista "HP/De Tijd", le cui conclusioni sono state confermate dall'autorevole societa' di consulting Mercer, dimostra che in realta' i prezzi in Olanda sono aumentati mediamente del 49% dal giorno in cui e' entrato in vigore l'euro. Tra i molti esempi presi in esame, vengono citati il costo di una bottiglia di Chablis (+65%), di una cassa di birra (+21%), di un litro di latte (+17%), dei parcheggi (+39%) e dei taxi (+26%). Anche i biglietti d'ingresso negli zoo, nei musei o nella casa di Anna Frank hanno subito aumenti compresi in una forchetta che va dal 31% al 106%. Mercer ha anche messo in evidenza che ad Amsterdam i prezzi dei ristoranti e degli alberghi sono aumentati del 18% nel giro di un anno. Il CBS e' stato comunque costretto ad ammettere che per alcuni generi alimentari come le patate e le uova gli aumenti sono stati salatissimi (+79%), mentre nei parchi di divertimenti la crescita del prezzo dei biglietti e' stata del 40%.
 
( Fonte AGI )

 

 

Agosto 2004

2002 - 2016 Tutti i diritti sono riservati. I marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari