Viva la Birra... inviami una mail

Consumatori, per giovani +68% spesa in 3 anni

 

 

Iscriviti alla newsletter

L'indice degli argomenti

Come si spilla la birra?

Come si degusta una birra?

Dossier Birra e Salute

2002 - 2014 - Tutti i diritti sono riservati, vietato copiare senza autorizzazione queste pagine.

info@mondobirra.org

L'indice delle notizie

Consumatori, per giovani +68% spesa in 3 anni
 
Gelati, pizza, discoteche, spettacoli all'aperto: per le tasche dei ragazzi italiani, l'estate 2004 potrebbe diventare un vero e proprio salasso. Rispetto al 2001, quando era ancora in circolazione la lira, la spesa per le vacanze e i divertimenti estivi dei giovani dai 16 ai 26 anni e' aumentata in media di 214 euro (+68%). A rilevarlo e' Intesaconsumatori (Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori), secondo la quale "l'estate e' diventata impossibile per i ragazzi, ormai solo i figli di papa' si possono permettere di uscire ogni sera". Tra le voci che hanno subito progressivamente l'arrotondamento selvaggio, da 1.000 lire a 1 euro, ci sono, infatti, tutte quelle legate al tempo libero. Le rilevazioni dei Consumatori sottolineano come una pizza Margherita sia passata dalle 7000 lire del 2001 ai 6 euro di oggi. Raddoppiato il costo dell'ingresso in discoteca (da 20 mila lire a 20 euro), cosi' come quello del cono gelato (2.500/3.500 lire del 2001 contro 2/3 euro di questa estate). Per gustare un piatto di hamburger e patatine oggi servono 8 euro, mentre nel 2001 il loro prezzo si aggirava intorno alle 10 mila lire, e un boccale medio di birra ha raggiunto il costo di 6,50 euro, contro le 8000 lire di tre anni fa. Infine, per una giornata al parco divertimenti i ragazzi oggi devono sborsare 40 euro, quando solo tre anni fa una gita del genere sarebbe costata 57 mila lire.
 
( Fonte AGI )

 

 

Agosto 2004

2002 - 2016 Tutti i diritti sono riservati. I marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari